Ultrasuoni e Magnetoterapia per ARTROSI

 

L’artrosi non ti dà tregua, condiziona la tua vita e quella dei tuoi famigliari? Ti toglie autonomia e serenità?

Con i dispositivi per magnetoterapia e ultrasuoni Sonimed puoi curarti in autonomia comodamente a casa tua, con i tuoi tempi e secondo le tue necessità, senza dover più chiedere niente a nessuno.

  • Niente più dolori articolari con gli effetti antalgici di magnetoterapia e ultrasuoni
  • Niente più costante assunzione di farmaci antidolorifici, anti infiammatori e infiltrazioni
  • Niente più costi ricorrenti per farmaci e trattamenti
  • Maggiore autonomia nei confronti dei propri famigliari
sonimedplus con testine e fasce magnetoterapia


 

Alcune delle Applicazioni Terapeutiche di Sonimed Plus:

 

  • ARTROSI CERVICALE
  • ARTROSI DEL GINOCCHIO
  • ARTROSI DELLA MANO
  • ARTROSI DELL’ANCA
  • ARTROSI VERTEBRALE
  • RIZOARTROSI
  • ARTROSI DELLA SPALLA
  • ARTROSI DEL PIEDE
  • SPONDILOARTROSI
  • ARTROSI LOMBARE
  • ARTROSI MANDIBOLARE
  • POLIARTROSI

 

Molti dei nostri clienti riportano di aver ottenuto dei benefici già dal trattamento di prova durante la visita del nostro incaricato, mentre circa il 73% di loro afferma di aver eliminato il dolore nei primi 15 giorni di trattamenti

(cioè prima della scadenza dei termini di recesso)

 

La magnetoterapia per artrosi è uno strumento valido per migliorare le condizioni di chi ne soffre!

Con l’avanzare dell’età il corpo di ognuno di noi tende a faticare nel mantenere i ritmi di un tempo. Spesso non ce ne si accorge e facendo uno sforzo esagerato vengono messe sotto stress le ossa e soprattutto le articolazioni. L’artrosi è proprio l’usura delle articolazioni dovuti a grandi sforzi prolungati e ripetuti nel tempo. E’ una condizione con cui è difficile convivere, ma esistono strumenti per migliorare la qualità della vita di chi ne soffre. La magnetoterapia per artrosi, ad esempio, ha dimostrato una notevole efficacia nel rendere un corpo in là con gli anni meno sofferente.

Cos’è la magnetoterapia?

La magnetoterapia è un trattamento adatto a chi soffre di problemi alle articolazioni e alle cartilagini e si basa sulla creazione di un campo magnetico grazie alla presenza di magneti nel macchinario. Grazie a questo campo magnetico, il trattamento stimola il corretto equilibrio nelle membrane cellulari. In particolare, è stato notato una riduzione del dolore percepito per chi si sottopone al trattamento giornalmente.

L’obiettivo della magnetoterapia è quello di alleviare i dolori e migliorare la naturale capacità dell’organismo di rigenerare i suoi tessuti. In età avanzata questi meccanismi possono peggiorare: da qui l’utilità della magnetoterapia soprattutto nelle persone anziane. Perché si vedano miglioramenti, però, è importante seguire cicli giornalieri di trattamento, altrimenti c’è il rischio di non ottenere risultati positivi.

Come funziona la magnetoterapia?

I meccanismi che permettono a un campo magnetico di migliorare il funzionamento dei tessuti sono complessi, ma possiamo riassumerli in base alla forza del campo magnetico stesso.

Magnetoterapia a bassa frequenza:

L’utilizzo di campi magnetici che presentano una frequenza bassa permette di stimolare il movimento degli ioni Calcio fra i tessuti. Dato che il Calcio è essenziale per la resistenza e la forza dello scheletro e delle cartilagini, rendere più disponibile questa sostanza per l’osso è di vitale importanza per ridurre dolori e infiammazioni. In questo modo, infatti, l’osso comincia la calcificazione, si inspessisce e irrobustisce.

Magnetoterapia ad alta frequenza:

Aumentando la frequenza è possibile ottenere risultati differenti. Con frequenze alte, infatti, la maggior parte dei nutrienti nel sangue accelera il suo movimento, spingendo a un aumento di afflusso di sostanze dal sangue a tutti i tessuti. In questo modo, la magnetoterapia favorisce la circolazione sanguigna e migliora tutti gli stati a essa legati, come l’infiammazione.

La magnetoterapia per artrosi è utile?

Dato che la magnetoterapia agisce per alleviare i dolori e stimolare la rigenerazione naturale delle cellule, anche nel caso di artrosi è possibile trarne giovamento. Nell’ultimo decennio sono stati sviluppati diversi studi che dimostrano come il trattamento sia in grado di alleviare i dolori per chi ha problemi di artrite, osteoporosi e anche artrosi. Inoltre, si è dimostrata efficace anche e soprattutto combinata con altri trattamenti tipici della cura delle articolazioni, come gli ultrasuoni.

Inoltre, è stata analizzata la sua efficacia nei confronti delle cartilagini e del liquido sinoviale, cioè la sostanza che lubrifica in maniera del tutto naturale le articolazioni. In entrambi i casi la magnetoterapia ha dimostrato di avere un impatto positivo perché modula la viscosità e la fluidità del liquido, rendendolo maggiormente in grado di lubrificare. In questo modo le articolazioni subiscono meno danni e si rovinano più lentamente, generando meno dolori.

La magnetoterapia non è utile solo per le artrosi

Per fortuna, la magnetoterapia può essere applicata in diversi ambiti, donando effetti positivi al paziente che soffre di malattie legate principalmente a ossa, articolazioni e muscolo scheletrico. I suoi benefici sono risultati palesi in caso di fratture e rimodellamento osseo, sindrome del tunnel carpale, reumatismi articolari, fibromialgia ma anche piccole lesioni delle cartilagini e piaghe da decubito, oltre ai già citati osteoporosi e artrite.

Affronta il trattamento magnetoterapico solo dopo una visita con professionisti esperti!

Nonostante la magnetoterapia offra numerosi vantaggi per l’organismo e per il recupero da uno stato di dolore cronico, è importante stare attenti e non utilizzarla a cuor leggero. Dato che spesso a soffrire di artrosi è una persona anziana, potrebbero esserci delle malattie o delle condizioni in concomitanza che rendono sconsigliata la magnetoterapia. Ad esempio, la presenza di pacemaker non permette di utilizzare il trattamento con magneti.

Nelle persone più giovani il discorso è diverso, dato che è molto più raro avere delle condizioni patologiche controindicate. L’unico appunto da fare riguarda la gravidanza: le donne incinta non devono effettuare magnetoterapia perché c’è il rischio, seppur remoto, di alterare la crescita del bambino che portano in grembo.

La magnetoterapia per artrosi è un trattamento sicuro e indolore!

Se sei soggetto a problemi alle articolazioni e senti il bisogno di un trattamento che migliori la tua condizione e riduca il dolore, la magnetoterapia per artrosi è una soluzione che dovresti prendere in considerazione. Un trattamento sicuro e indolore, che può migliorare la tua vita e la tua salute.

 


 

Come SONIMED PLUS risolve i tuoi problemi:

 

MAGNETOTERAPIA

I campi magnetici localizzati interagiscono con le membrane cellulari, stimolando lo scambio ionico tra i due lati della membrana favorendo il recupero delle condizioni fisiologiche di equilibrio.

In particolare i campi magnetici pulsati di Sonimed Plus svolgono un’azione analgesica e antinfiammatoria, ed aiutano l’organismo a rigenerare i tessuti più velocemente.

  • Effetto antalgico / antinfiammatorio
  • Accelerazione della guarigione dei tessuti molli
  • Aumento irrorazione vascolare
  • Azione antinvecchiamento e di rigenerazione dei tessuti

 

ULTRASUONI

Le onde sonore di Sonimed Plus, impercettibili perchè di frequenza superiore alla soglia uditiva umana, penetrano attraverso i tessuti ed esercitano un’azione fisica (micromassaggio), termica (riscaldamento) e chimica (stimolo dello scambio di liquidi) su ossa, muscoli e tendini.

  • Effetto analgesico e antinfiammatorio
  • Azione decontratturante – rilascio muscolare
  • Eliminazione di tenui calcificazioni
  • Riassorbimento degli ematomi

SONIMED PLUS è un dispositivo elettro medicale, risulta efficace in caso di artrosi ma ovviamente in presenza di altre patologie o condizioni di salute, come ad esempio lo stato di gravidanza, va valutata singolarmente la possibile presenza di controindicazioni.

Chiama il nostro servizio clienti per avere maggiori informazioni

Numero verde 800 699 729

Desideri più informazioni sui nostri dispositivi?

Se possono aiutarti con il tuo problema?

Lasciaci i tuoi contatti, e il nostro servizio assistenza ti chiamerà quanto prima


Il tuo numero con noi è al sicuro, non verrà ceduto a terzi e verrà utilizzato solo per contattarti in merito a questa tua richiesta di informazioni